Image 3

Tappa trapanese del premier Renzi

Tappa trapanese del premier Renzi, alle prese con la campagna #bastaunsì opera di convincimento per evitare un flop quasi troppo ovvio. Corso Italia è svuotata in attesa dell’arrivo del corteo presidenziale preceduto da una carrellata di auto istituzionali. Qualche gruppo di contestazione, tenuto sotto perfetto controllo da un impeccabile servizio di sicurezza e dopo un’ora e passa di attesa arriva un carichissimo Renzi. È un vulcano di informazioni, parla come mangia, ha la verve di uno che si è fatto da solo, che viene dal basso, con una marcata dote carismatica. Si difende bene il presidente dalla campagne denigratorie contro il “suo” referendum: non cade mai nel banale, non gli manca l’ironia né le importantissime slides che danno peso alla sua comunicazione. Difficile non farsi travolgere dal fascino del potere. E tento quindi uno strappo alla regola. Senza autorizzazione dall’alto di Palazzo Chigi, gli propongo un intervento a cui non ha potuto dirmi di no!